Ecco i sei vincitori del Master che dall’8 al 15 marzo andranno alla Rafa Nadal Academy

Emanuele Mantineo (3.4, Hanbury Tennis Club Alassio) nell’Over 45 lim. 4.1; Franco DiMaria (3.5, @Asd Polisportiva Il Pedaggio) nell’Over 55 lim. 4.1; Michelina Valente (4.1, Monviso Sporting Club) nelle Lady Over 40 lim. 4.1; Massimo Reviglio (2.8, Tennis Club “Tescaro”) nell’Over 45 libero; Paolo Verney (3.1, Tennis Antiche Mura Asti) nell’Over 55 lim. 3.3; e Carola Scialpi (3.2, Ronchiverdi) sono i vincitori del Master 2019 del Subalpino Senior Tour, al termine di una splendida giocata di tennis disputata al Monviso Sporting Club, splendido padrone di casa. Tutti e sei i vincitori voleranno a Manacor, nell’isola di Maiorca, dal’8 al 15 marzo, ospiti della Rafa Nadal Academy, a disputare il torneo ITF Senior.

Nell’Over 45 libero, malgrado sia costretto a giocare con tennisti anche di dieci anni più giovani, Massimo Reviglio  non si è fatto scappare l’occasione per bissare la vittoria del 2018. Al termine di una battaglia giocata anche sui nervi, snaturando anche un po’ il suo gioco e cercando l’attacco, Reviglio è riuscito a superare Dario Travaglia (3.1, Tennis Vitattiva Riva), che pure in stagione l’aveva già battuto, per 6-3 6-4.
Nell’Over 55 lim. 3.3 , era il grande favorito fin da quando aveva fatto le prime apparizioni nelle tappe del Subalpino Senior Tour. E Paolo Verney ha confermato i pronostici, vincendo il Master 2019 per la categoria Over 55 lim. 3.3. A nulla è valso il tifo di Guido Fiori e di tanti compagni di squadra del V&V Tennis di Orbassano, che si sono presentati al Monviso Sporting Club a sostenere Roberto Castellani (3.3) nella sua mission impossible. Verney ha vinto 6-1 6-3.
Passando alle donne, la finale Lady 40 lim. 3.3 era la più probabile e anche la più attesa. E in effetti Carola Scialpi  e Marisa Valente (3.3, Monviso Sporting Club) hanno rispettato il pronostico, ritrovandosi ancora una volta di fronte per la finale del Master 2019. Dopo quasi due ore di un tennis talmente spettacolare da richiamare sul loro campo diversi spettatori che avevano cominciato a guardare la finale Over 45 libero, Carola Scialpi ha avuto la meglio (6-4 6-3), chiudendo da imbattuta la sua stagione subalpina. E’ stata una finale intensa e anche spettacolare pure quella delle Lady 40 lim. 4.1: ha vinto da Michelina Valente, che in finale ha battuto Gabriella Enrietto (4.2, Centro Sportivo River Side) con il punteggio di 6-4 6-3.
Pronostico rispettato nell’Over 45 lim. 4.1, dove Emanuele Mantineo ha superato in due set Simone Fraschini, mentre nell’Over 55 lim. 4.1 la finale non si è potuta disputare per l’indisponibilità dell’altro finalista, Fabrizio Fava (3.5, Monviso Sporting Club).

2019-10-12T09:32:01+00:00